Pd, dietro lo stallo c’è la corsa a blindare Letta per bloccare Renzi

23 settembre 2013 ore 15:30, intelligo
Pd, dietro lo stallo c’è la corsa a blindare Letta per bloccare Renzi
Lo stallo verificatosi nell’assemblea del Pd e il flop nella Commissione sulle regole riaprono lo scontro neanche troppo sotterraneo tra lettiani, franceschiniani e bersaniani e gli uomini di Renzi.
Non è un caso che Epifani ribadisca che la data delle primarie resta quella dell’8 dicembre ma aggiunga che andrà ridiscussa la questione dell’automatismo che fa sì che l’elezione del segretario coincida con quella del candidato premier, senza però fissare una data precisa. Un automatismo che visto alle latitudini renziane è considerato un modo per sbarrare la strada al sindaco di Firenze una volta “conquistato” il Nazareno. Non solo: il sospetto dei renziani è che i maggiorenti del partito facciano ostruzionismo e mettano in azione pratiche dilatorie per far chiudere definitivamente la finestra elettorale primaverile e blindare così il governo Letta in modo da depotenziare il sindaco di Firenze e spostare ulteriormente il traguardo al quale mirano.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]