Watch Dogs 2 pronto a novembre: le novità e nuovo TRAILER

23 settembre 2016 ore 17:22, Americo Mascarucci
Ubisoft ha pubblicato un nuovo video dedicato a Watch Dogs 2, titolo in uscita a novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.
Protagonista Marcus Holloway, un giovane e brillante hacker proveniente dall'area della baia di San Francisco.
A capo del gruppo hacker DedSec rivela i segreti di una potente società tecnologica che cerca di controllare e manipolare i cittadini su larga scala. 
Watch Dogs sarà disponibile a partire dal prossimo 15 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.
Non sono solo i personaggi e i dialoghi ad essere stati migliorati rispetto al primo gioco. Lo stesso si può dire anche per il nuovo sistema free-run, che permette a Marcus di rotolare e saltare gli ostacoli con movimenti fluidi.

Watch Dogs 2 pronto a novembre: le novità e nuovo TRAILER
Watch Dogs 2 migliorerà sotto vari punti di vista il predecessore, ad esempio nella realizzazione dei movimenti parkour. Nel corso di una recente intervista il direttore creativo Jonathan Morin ha spiegato come evolverà il sistema di abilità di questo nuovo episodio.
"Il primo insieme di abilità offre più controllo sull'ambiente circostante. Le dinamiche di hacking adesso sono più analogiche e ci sono maggiori opportunità, dal momento che l'intelligenza artificiale e i veicoli possono diventare uno strumento per il giocatore. Hackerare i veicoli, chiamare la polizia, iniziare una guerra tra gang o controllare due differenti droni sono solo alcuni esempi di queste nuove abilità", ha spiegato Moris.
"Il secondo cambiamento riguarda la gestione della valuta. Sarà necessario spendere dei punti ricerca per sbloccare delle abilità. Queste ultime si sbloccheranno ottenendo dei follower. Ogni volta che si sale di livello si incamerano alcuni di questi punti, in modo simile al primo capitolo. Ma non sarà l'unico modo di averli. Questa volta si potranno ottenere punti anche attraverso l'esplorazione".
"Conseguire più abilità aiuta a raggiungere un maggior numero di punti nel mondo open world. Volevamo assicurarci che le sfide offrissero importanti ricompense ai giocatori. Pertanto, qualora vogliate raccogliere tutte le abilità, dovrete esplorare la Bay Area anche al di fuori dei percorsi più battuti", ha concluso.



caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]