Da Cipro la storia shock di Kavanagh: a 45 anni scopre nell'ovaio un gemello mai nato

24 agosto 2015, Andrea Barcariol
Da Cipro la storia shock di Kavanagh: a 45 anni scopre nell'ovaio un gemello mai nato
Arriva da Cipro una storia che sembra uscita da un libro di Stephen King. Protagonista Jenny Kavanagh, una 45enne londinese che, per caso, durante una visita ginecologico di routine per rimuovere la spirale ha scoperto di avere all’interno del suo ovaio un gemello mai nato, quasi formato, con tanto di capelli e denti, cresciuto dentro di lei fin dalla fase prenatale.

La massa, di circa 10 cm, inizialmente era stata scambiata dai medici per un tumore, salvo poi appurare che si trattasse di un “fetus in fetu", anomalia embrionale in cui due gemelli, invece di svilupparsi normalmente, crescono uno nell’altro. Dopo la scoperta, la donna è stata sottoposta a un intervento chirurgico durato 3 ore al Mediterranean Hospital di Cipro, isola dove vive con il marito dal 2005

"Cerco di non pensarci troppo per non sentirmi triste per questo - ha spiegato Jenny Kavanagh - Se devo essere sincera mi sono sentita molto triste la prima volta che l'ho visto, a causa delle sue dimensione e del suo peso sembrava proprio un bambino. Mi faccio forza pensando che non aveva cuore e cervello e se non l'avessero trovato e rimosso in tempo mi avrebbe potuto uccidere".


Seguici su Facebook e Twitter
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]