Terremoto Amatrice: le prime FOTO del sisma, frazioni isolate

24 agosto 2016 ore 7:17, Adriano Scianca
Arrivano le prime foto dai luoghi del terribile sisma di questa notte. Oltre, purtroppo, alle prime notizie di persone morte sotto le macerie. Dalle prime informazioni sembra che Accumoli, l'epicentro, a metà strada tra Norcia e Amatrice, sia distrutta. Ingenti crolli anche ad Amatrice stessa, dove il sindaco ha lanciato un appello affinché siano per prima cosa liberate le strade che impediscono l'arrivo dei soccorsi. 

Ma ancora poco si sa delle molte frazioni delle cittadine della zona, luoghi spesso difficili da raggiungere e che non hanno sindaci operativi sul luogo, rischiando quindi di restare isolate per molto, troppo tempo. Notizie ci arrivano da Sommati, Voceto, Moletano e Cascello, a cui si riferiscono le foto postate di seguito. Si tratta di paesini molto spesso antichi, con case talora già fatiscenti. Località che in queste ore, oltre al dramma del terremoto in sé, con quel che ne consegue in termini di devastazione e morte, devono anche sopportare lo stress dell'isolamento e dell'attesa di soccorsi che chissà quando arriveranno. Durante la notte chi è riuscito a mettersi in salvo ha poi cercato di raggiungere luoghi all'aperto, strutture sportive, oppure di dormire in macchina per paura di nuove scosse (che, peraltro, ci sono puntualmente state).


<
>
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]