Terremoto Amatrice, crollo anche sul Gran Sasso: "Oggi non salire al Franchetti"

24 agosto 2016 ore 15:35, Andrea De Angelis
Trema anche il Gran Sasso. Il terremoto di questa notte ha coinvolto quattro regioni italiane, senza risparmiare neanche uno dei simboli del Centro Italia. 

Forte rumore di crollo dalla parete est del Corno Piccolo sul Gran Sasso. Lo scrive su Facebook il Rifugio Franchetti, a 2.433 metri. "Ore 3.30: anche noi qui al rifugio siamo stati svegliati da una forte scossa di terremoto, nella nebbia si è sentito un forte rumore di crollo dalla parete est del Corno Piccolo: al momento non si vede di quale entità, ma l'impressione è che sia venuto giù un bel pezzetto di montagna. L'incubo è tornato", scrivono dal rifugio. "Noi - aggiungono dal Rifugio Franchetti - stiamo tutti bene, impauriti come tutti certo ma bene: non volevo drammatizzare, solo che è stato un risveglio brusco... Appena ora un'altra scossa sussultoria, meno forte".

Terremoto Amatrice, crollo anche sul Gran Sasso: 'Oggi non salire al Franchetti'
"Qui al Franchetti va tutto bene - scrive in mattinata il gestore - vorrei che rientrasse l'allarme che ha suscitato il mio post di questa notte, quindi vi prego di stare tranquilli. Purtroppo il dramma c'è, ma è di Amatrice e degli altri paesi davvero colpiti che dobbiamo preoccuparci. Proprio ora siamo tornati da una ispezione sul sentiero: non si è visto granchè perchè tuttora c'è nebbia molto fitta, ma la frana caduta dal Corno Piccolo non è enorme e non ha praticamente interessato il sentiero. In ogni caso vi chiediamo di non salire al Franchetti oggi, almeno finchè non si aprirà la nebbia e potremo verificare cosa è successo e se vi sia ancora pericolo. Oggi rimanete a casa, grazie"
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]