Schianto da 8 metri per l'imprenditore delle luminarie: Il figlio sulla scena

24 agosto 2016 ore 16:25, Luca Lippi
Era titolare di una ditta a conduzione familiare specializzata nell’installazione di luminarie Emanuele Manca, 62 anni, residente a Monteroni di Lecce, l’uomo che è caduto da una scala mentre stava cercando di rinuovere le luminarie utilizzate durante i recenti festeggiamenti in onore della Madonna della Neve nella frazione di Strudà (Vernole).
Il volo è stato spaventoso, una caduta scomposta di circa 8 metri, ma ancora più sconvolgente il fatto che tutto è avvenuto sotto lo sguardo atterrito del figlio del Manca. 
Il 62enne a seguito delle ferite e del colpo derivato dalla caduta è deceduto sul colpo, Inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei numerosi cittadini che, davanti alla scena, si sono avvicinati. 

Schianto da 8 metri per l'imprenditore delle luminarie: Il figlio sulla scena

Il fatto è accaduto intorno alle 12, e sul posto sono giunti immediatamente i Carabinieri della stazione di Vernole che hanno chiuso al transito il luogo della sciagura per operare i rilievi ordinati dagli inquirenti e agevolare l’arrivo del medico legale prima di rimuovere il corpo.
Il pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, Paola Guglielmim ha disposto il trasferimento della salma presso la camera mortuaria dell'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce. Nel corso delle prossime ore, sarà effettuata l'autopsia sul corpo della vittima, molto conosciuta nel suo comune di origine anche per via della sua attività lavorativa.
Sarà l'accertamento medico a stabilire se possa essersi trattato di un malore, o di una banale perdita di equilibrio a provocare il drammatico epilogo.
Una scena assolutamente sconvolgente per il figlio, testimone suo malgrado della morte del padre nonostante si trattasse di una normalissima giornata, come tante altre, durante le quali padre e figlio provvedevano a svolgere una banalissima e apparentemente anonima giornata di lavoro.

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]