Terremoto, Mannoia solidale offre hotel a sfollati: ma non è suo

24 agosto 2016 ore 17:08, Americo Mascarucci
L'Hotel di Cesenatico disponibile ad ospitare gli sfollati del terremoto non è di proprietà di Fiorella Mannoia come era sembrato da un post pubblicato da questa su Facebook. 
Lo ha chiarito la stessa cantante che ha spiegato di aver semplicemente copiato e incollato un messaggio di altri. 
La Mannoia si è scusata per il messaggio diventato virale in poco tempo, che si prestava a fraintendimenti.
Ecco il post della Mannoia che ha generato l'equivoco
"Ciao a tutti vi scrivo dall'Hotel Mario di Cesenatico. Metto a disposizione dai prossimi giorni la mia struttura alberghiera per ospitare le persone che sono state costrette a lasciare le proprie abitazioni a causa del sisma del centro Italia. Mi sto informando per cercare anche altre strutture disponibili. Condividete questo post in modo da poter raggiungere le persone interessate".

Terremoto, Mannoia solidale offre hotel a sfollati: ma non è suo
La Mannoia ha spiegato: "Ho copiato e postato questo annuncio, qualche giornale ha frainteso che l'albergo fosse mio. Smentisco. Il merito è tutto del proprietario dell'hotel Mario e della sua generosità. Io non c'entro niente. Ha chiesto di condividere e io l'ho fatto.
Mi dispiace per il fraintendimento, non era nelle mie intenzioni". 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]