Letta tiene i contatti con Letta: Berlusconi vuole ministri politici e "riconoscibili". I primi nomi

24 aprile 2013 ore 14:23, intelligo
Letta tiene i contatti con Letta: Berlusconi vuole ministri politici e 'riconoscibili'. I primi nomi
Con Silvio Berlusconi fuori Italia (è a Dallas per l'inaugurazione della Presidential Library, la grande biblioteca-museo, e insieme centro di studio, ricerca e iniziative filantropiche, voluta dall'ex presidente americano e amico del Cav. George W. Bush), Gianni Letta tiene i contatti con suo nipote, premier delle larghe intese  a "servizio" del Paese. E Gianni sta comunicando ad Enrico quello che vuole Silvio: ministri politici e "riconoscibili". Una non riedizione, insomma, del governo Monti. E già si sta trattando. Per il Pdl, però, non ci sarebbe fretta: non è necessario chiudere velocemente la fiducia alle Camere, va bene anche slittare  tutto alla prossima settimana. E' probabile, per ora, un solo nome: Renato Schifani proposto come vice. Altri nomi spendibili sarebbero quello di Angelino Alfano, Maurizio Lupi, Maria Stella Gelmini, Mara Carfagna.   
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]