Napolitano e la Nazionale. Il 5 maggio, all'Auditorium di Roma, emozioni e storia

24 aprile 2014 ore 16:27, intelligo
Agli appassionati di calcio: questa mostra fa per voi. Agli appassionati di storia: questa mostra fa per voi. Lunedì 5 maggio alle ore 18.30 sarà il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ad inaugurare 'La Nazionale tra emozioni e storia. Un secolo di calcio azzurro'.  
Napolitano e la Nazionale. Il 5 maggio, all'Auditorium di Roma, emozioni e storia
All'Auditorium di Roma dal 6 maggio al 27 luglio
 l'iniziativa, promossa da Figc e Puma con l'obiettivo di ripercorrere i 104 anni di storia della Nazionale di calcio (uno dei simboli dell'Italia) lascerà gli spettatori con un dolce sapore di cose mai perdute. Un ultimo secolo ricco di passaggi (calcistici e non) importanti. La rassegna, che accompagnerà l'avventura degli azzurri alla Coppa del Mondo in Brasile, verrà presentata lunedì 5 maggio alle ore 17 in una conferenza stampa prevista all'Auditorium di Roma (Spazio Risonanze). La mostra, organizzata da Figc e Puma con la collaborazione della 'Fondazione Museo del Calcio' e della 'Fondazione Musica per Roma', curata da Matteo Marani e Alessandra Sette, presenta cimeli e documenti inediti, trofei e medaglie, fotografie, video con audio originale e strumenti interattivi per rivivere le emozioni che gli azzurri hanno regalato a tante generazioni di appassionati e tifosi. Attraverso la mostra si rivive o scopre per la prima volta la storia della Nazionale di calcio, con le maglie di tanti campioni indimenticabili, come quella di Silvio Piola ricamata a mano dalla madre; anche i palloni trovano spazio e sono quelli usati nelle partite consacrate alla storia del calcio italiano; oggetti che hanno simboleggiato alcune delle vittorie più gloriose, come le pipe di Enzo Bearzot e del presidente Sandro Pertini.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]