Gender, dopo Trieste anche a Roma il bambino gioca "nei panni dell’altra"

24 aprile 2015, intelligo
Gender, dopo Trieste anche a Roma il bambino gioca 'nei panni dell’altra'
Trieste come Roma. Esperimento analogo al progetto proposto in 45 scuole d’infanzia triestine su “cosa significhi essere maschi e femmine” con tanto di gioco del “Se fossi” in cui i bambini indossano abiti diversi dal loro genere di appartenenza. Anche nella Capitale c’è chi ha preso spunto, in particolare nel Municipio XV a quanto sembra. 

A segnalare il caso sono il consigliere della Regione Lazio Fabrizio Santori e Riccardo Corsetto, esponente del movimento Difendiamo Roma e presidente della Casa del Cittadino ‘Ponte Milvio’. In una nota i due esponenti politici segnalano che “la sinistra al governo del Municipio XV vorrebbe educare gli alunni delle scuole medie al rispetto della donna, travestendo i maschietti da femmine”. Per Santori e Corsetto si tratta di “un espediente di chiara matrice eterofobica, che vorrebbe imporre a tutti gli studenti tra i 12 e i 15 anni, la cultura dell’omosessualità ideologica con la scusa del rispetto per la donna e il gentil sesso. Inaccettabile violenza. Questa proposta non passerà e auspichiamo che siano anche i genitori a ribellarsi”. 

La proposta in questione si chiama “Nei panni dell’altra” ed attualmente è sul tavolo dell’assessore della giunta Marino, Paolo Masini che dovrà valutarla e dire sì o no.

Nel frattempo, Santori e Corsetto avvertono: “Per abbattere l’intolleranza o certi pregiudizi di genere non c’è affatto bisogno di iniziare i ragazzi al travestimento col patrocinio del Comune. Per insegnare ad amare donne e diversi, servono gli esempi, non parrucche e tacchi a spillo”.

A Trieste il progetto ha destato polemiche tanto da diventare in poco tempo un caso nazionale. Dalla Manif Pour Tous a numerosi esponenti del centrodestra e del mondo cattolico, la levata di scudi ha provocato il ritiro della sperimentazione scolastica, tra gli imbarazzi della sinistra. Adesso a Roma vedremo come andrà a finire… 

LuBi

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]