Fitto riempie l'Arenile, ma Fi campana diserta. Le pedine, le strategie, la guerra in atto

24 giugno 2014 ore 13:38, intelligo
Fitto riempie l'Arenile, ma Fi campana diserta. Le pedine, le strategie, la guerra in atto
Tutto esaurito a Napoli per l'arrivo del "tour" di Raffaele Fitto. Circa duemila persone erano presenti all'Arenile di Bagnoli per applaudire il capolista di Forza Italia alle Europee per l'Italia Meridionale. Al di là della conta dei numeri, gli occhi di molti sono puntati sulle presenze e soprattutto sulle assenze politiche. All'appuntamento marcano visita Stefano Caldoro e Mara Carfagna, ma anche due big locali come De Siano e Cesaro
. Presenti, invece, Milo, Falanga e D'Anna. Compare anche l'ex An Mario Landolfi e lo storico difensore del Napoli del primo scudetto, Beppe Bruscolotti. Partecipazioni e "diserzioni" che somigliano molto a messaggi politici e alla definizione di veri e propri schieramenti interni a Forza Italia. "Le mie preferenze devono essere viste come un consenso non personale ma collegiale. Ma questo non significa non porsi interrogativi su quanto accaduto alle Europee dove abbiamo avuto un risultato tutt'altro che positivo". Un discorso che si proietta anche sulle prossime Regionali. "È indispensabile che la nuova classe dirigente sia capace di recepire realmente le istanze dei cittadini. Dobbiamo metterci in discussione, ripartire e recuperare l’ampio consenso di qualche tempo fa. I nuovi volti devono essere scelti dal basso e credo che lo strumento delle primarie, anche di coalizione, sia indispensabile. Apriamo una nuova prospettiva; non fermiamoci alla retrospettiva. Forza Italia deve essere un partito inclusivo dove ci si confronta ed anche per questo tornerò spesso in Campania, regione che ha tante potenzialità» assicura Fitto prima di lasciare l’Arenile. Un arrivederci salutato dall’inno di “Forza Italia’’. Come a ribadire che non ci sono addii alle viste e il partito di San Lorenzo in Lucina resta la casa naturale dell'esponente pugliese.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]