Tragedia a Bari. Esplode fabbrica di fuochi d’artificio: 7 morti e 4 feriti

24 luglio 2015, intelligo
Tragedia a Bari. Esplode fabbrica di fuochi d’artificio: 7 morti e 4 feriti
Un boato, poi le fiamme e la morte. Tragedia a Bari: quattro persone hanno perso la vita nell’esplosione avvenuta nell'azienda di fuochi pirotecnici a Modugno. Secondo quanto riferiscono i carabinieri, le vittime al momento accertate sono sette, mentre quattro i feriti gravi. 

La zona dove operano gli artificieri e squadre dei vigili del fuoco è stata isolata: si procede ad esplosioni controllate per disinnescare tutto il materiale pirico custodito nella struttura.  

Gli investigatori sono al lavoro per ricostruire la dinamica della tragedia. Stando alle prime informazioni, è ritenuta ipotesi probabile che la prima esplosione sia avvenuta durante le operazioni di trasferimento dei fuochi d’artificio dalla struttura al furgone. Erano destinati a una festa patronale a Cassano delle Murge. E’ possibile che sia stato lo spostamento d’aria a innescare la catena di esplosioni, al punto che l’onda d’urto avrebbe raggiunto e ferito una persona che stava lavorando nelle campagne intorno all’azienda.  

Alla prima esplosione, come detto, ne sono seguite altre per un’ora, scatenando il panico tra la gente della cittadina pugliese. Non solo, ma le deflagrazioni hanno a loro volta originato una serie di roghi che stavano minacciando un boschetto limitrofo. A coadiuvare dall’alto il lavoro dei vigili del fuoco sono stati due arerei Canadair.  



Seguici su Facebook e Twitter

LuBi

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]