Adele senza freni: dal sexy twerking a come le canta di brutto agli attentatori - VIDEO

24 marzo 2016 ore 9:56, Micaela Del Monte
Non solo ironia. Adele aveva già sorpreso tutto la scorsa sera quando durante la tappa londinese del tour alla O2 Arena aveva mostrato le suo doti di twerking che hanno ovviamente scatenato l’ilarità del pubblico presente, soprattutto per avere aggiunto un puntuale: “Credo di aver appena fatto twerking…Il mio sedere potrebbe rompermi la schiena per quanto è grosso!”. 


Ieri sera però la cantante britannica ha sottolineato anche la sua grande umanità dedicando una sua canzone alle vittime degli attentati di Bruxelles insultando poi attentatori: 
“Questa canzone è ‘Make You Feel My Love’ la dedico alle vittime di Bruxelles stasera, vorrei che la cantaste con me così che loro ci sentano”. E ha poi aggiunto: "Siamo tutti qui per lo stesso motivo. Siete venuti qui per sentirmi cantare e io sono qui per farvi divertire, quindi siamo tutti uniti e questo ci rende migliori di quei bastardi".

Una performance commovente che ha coinvolto tutto l'arena e tutti i partecipanti che hanno acceso le torce dei loro smartphone per accompagnare la voce splendida della cantante. Al termine del brano, originariamente interpretato da Bob Dylan, anche Adele non ha nascosto la sua commozione: "Non credo di essermi mai sentita così commossa durante un mio concerto, è stato bellissimo. Grazie per averlo fatto... Penso che loro ci abbiano sentito".
Tra il pubblico era presente anche la top model inglese Cara Delevingne che emozionata dallo spettacolo ha pubblicato una foto del concerto e una dedica indirizzata alla cantante: "Ho pianto moltissimo e ho anche riso. Uno show ispirante e bellissimo. Grazie Adele per essere te stessa".


.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]