Auto della Polizia di Stato modello BMW: niente made in Italy, tedeschi più seri e affidabili

24 marzo 2016 ore 11:26, Marta Moriconi
Prima le forze dell'ordine hanno iniziato a ricevere le Seat Leon “2.0 TDI da 150 CV” in seguito al bando vinto dal Gruppo Volkswagen alla fine del 2014 e dopo aver speso oltre 170 milioni di euro si era temuto che i modelli montassero il temuto motore Es189 che avrebbe costretto la casa tedesca a richiamare anche le auto di servizio lasciando Polizia e Carabinieri a piedi.
Ora questo pericolo non c'è. Ma sempre di un marchio non italiano si parla. 
La Polizia di Stato italiana per la sua flotta auto si è affidata alla Bmw per 278 autovetture. Si tratta del modello 320D Touring pensato per sostituire nel tempo l'ormai vetusta Alfa 33. Dunque dopo Seat Leon e Renaul Clio, è la volta della casa leader delle auto tedesche.
Auto della Polizia di Stato modello BMW: niente made in Italy, tedeschi più seri e affidabili
La presentazione è avvenuta ieri al Compartimento Polizia stradale. Con tanto di amministratore delegato di BMW Italia, Sergio Solero, pieno di vanto: “Siamo proiettati nel futuro e siamo orgogliosi di farlo accompagnando nel loro lavoro quotidiano istituzioni prestigiose come la Polizia di Stato”.

D'altronde se l'Italia ci avesse tenuto, poteva battere la Bmw nel bando di gara appositamente predisposto dal Ministero degli Interni. Obiettivo: condividere il parco auto in possesso dello Stato Italiano tra Polizia e Carabinieri.
Ma la Bmw ha fatto il pieno anche sulle moto e sempre procedendo per bando ufficiale. Ne fornirà 240 del modello R1200 e F700 GS. Roma e Milano ringraziano, perché i bolidi sono adatti alle grandi città. Ma quale è il valore aggiunto della BMW rispetto alle altre case? 
Il ministero degli Interni ha parlato del colosso tedesco della BMW come di un partner serio e affidabile, soffermandosi soprattutto sulle esigenze di consumo da parte della polizia pienamente soddisfatte. 
BMW Italia ha provveduto a consegnare alla polizia di Stato anche 45 moto BMW R1200 e 125 F700 GS per la Questura di Roma. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]