La locandina spoiler che fa impazzire i fan de Il Trono di Spade. Jon Snow è vivo?

24 novembre 2015 ore 9:06, Andrea Barcariol
La locandina spoiler che fa impazzire i fan de Il Trono di Spade. Jon Snow è vivo?
Vivo, morto o X, cantava Ligabue venti anni fa. Una canzone che ben si addice alla prossima stagione de Il Trono di Spade, la serie ormai diventata di culto che sta facendo impazzire giovani e adulti. Al centro del mistero Jon Snow, uno dei protagonisti, che nell'ultima puntata shock della scorsa serie era stato accoltellato a tradimento.

Sulla vicenda si erano inseguiti i rumors più vari a cominciare dalla presenza o meno di Kit Harington sul set, ma dalla locandina fatta uscire dall Hbo (c'è lui in primo piano insaguinato, ferito ad un occhio e con la testa rivolta verso il basso) si intuisce la presenza di Snow, anche se bisogna vedere in che veste. La nuova serie arriverà su Hbo ad aprile per la gioia dei fan visto che si era paventato uno slittamento per lasciare posto ad altre serie tv presenti sul palinsesto invernale. La HBO non si piega dunque ai ritardi di George Martin e prosegue con la stessa programmazione che ha sempre portato avanti dalla prima stagione: aprile è sempre stato il mese di Game of Thrones e continuerà ad esserlo.

Tramite la propria pagina ufficiale Facebook, la serie ha diffuso un'immagine raffigurante Jon Snow con la data certa: aprile. Nessun dubbio, quindi. Una sorta di locandina spoiler sul personaggio ucciso dagli altri Guardiani della Notte nell'ultima puntata della quinta stagione. Sebbene George R.R. Martin, gli autori e Kit Harington avessero confermato l'uscita di scena del personaggio, durante l'estate scorsa sono circolati degli indizi che facevano presupporre una sua presenza sul set della sesta stagione. Il network, a fronte di queste notizie, ha deciso di giocare con il pubblico, non rivelando effettivamente che fine farà Jon Snow, ma rendendolo protagonista del primo poster della sesta stagione, rilasciato nello scorse ore. Tutto questo nonostante le dichiarazioni del presidente del network, Michael Lombardo che, al Television Critics Association press tour, aveva confermato l'uscita di scena dell'attore: "Un morto è un morto. E' morto. Sì. Da tutto ciò che ho visto, sentito e letto, Jon Snow è morto". Ma, si sa, nel cinema e soprattutto nelle serie tv, i morti a volte ritornano.



caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]