Search FYI: le tre mosse di Facebook per essere l'anti-Google News

24 ottobre 2015, Adriano Scianca
Search FYI: le tre mosse di Facebook per essere l'anti-Google News
Facebook si appresta a diventare sempre di più un portale “totale”, in cui gli utenti possano trovare tutto ciò che cercano senza bisogno di navigare altrove. Già il suo servizio di messaggistica ha per molti mandato in pensione la cara vecchia posta elettronica, ma ora il social network punta più in alto. 

L'ultimo tassello di questa mutazione è Search FYI, la funzione di ricerca per argomenti all'interno del social. Per un determinato avvenimento, gli utenti potranno vedere i commenti non solo degli amici, ma di chiunque abbia abbia scritto pubblicamente, con precedenza alle fonti più rilevanti. "Quando nel mondo accade qualcosa, spesso le persone vanno su Facebook per vedere come gli amici e i familiari stanno reagendo. Da adesso potranno vedere anche cosa dice il mondo", spiega la società statunitense. Per sapere cosa accade nel mondo non ci sarà più bisogno di passare dal social network ai siti dei quotidiani on line, i quali saranno ormai semplicemente “integrati” in Facebook. 

E non è il primo passo che il sito creato da Mark Zuckerberg compie in questo senso. Si pensi per esempio al servizio Instant Articles, che consente di leggere gli articoli dentro al social. 

Il progetto è uscito dalla fase beta e ora è disponibile a chiunque abbia un iPhone e la app di Facebook. Ai primi 14 partner editoriali, tra cui anche National Geographic, Huffington Post e Washington Post, nelle prossime settimane se ne aggiungeranno una cinquantina, da People a Cbs, da Time a Rolling Stones. 

E ancora, Facebook sta lavorando all'applicazione Notify, che darà all'utente le ultime notizie pubblicate dalle più grandi testate giornalistiche. Quest'applicazione, per ora solo sperimentale, dovrebbe consentire all'utente di specificare di quali notizie intenda ricevere le notifiche da quale o quali testate, di quale settore e su quale argomento in particolare.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]