Bimbo di 7 anni nella casa dell'orrore vede tutto: padre sgozza la madre e si suicidia

24 ottobre 2016 ore 12:22, Americo Mascarucci
Una vita forse segnata per sempre dall'orrore vissuto in diretta, ossia l'atroce omicidio della madre da parte del padre e il suicidio di quest'ultimo.
C'era anche il figlio di sette anni della coppia nella casa a Montecerboli (frazione di Pomarance), nella cucina dell'appartamento in cui il papà ha sgozzato la madre che faceva la badante ad un'anziana e che si era portata dietro il figlioletto non sapendo a chi lasciarlo. Ha visto il padre ammazzare la madre e poi tagliarsi le vene con lo stesso coltello con cui aveva commesso l'omicidio.
Sull'orribile vicenda stanno indagando gli inquirenti che pare abbiano individuato nella gelosia dell'uomo il movente del barbaro assassinio.
Secondo la ricostruzione fatta l'uomo avrebbe raggiunto la moglie a casa dell'anziana che accudiva come badante e qui sarebbe nata una violenta lite, al termine della quale l'uomo avrebbe afferrato un coltello da cucina sgozzando la moglie e poi tagliandosi le vene. 
Pare che la coppia nell'ultimo periodo litigasse spesso e c'è chi sostiene che la donna avesse chiesto la separazione.

Bimbo di 7 anni nella casa dell'orrore vede tutto: padre sgozza la madre e si suicidia
Il marito però non ne voleva sapere e pare facesse del tutto per ostacolare il desiderio della donna di mettere fine al loro matrimonio. Lei badante, lui camionista entrambi romeni erano ormai ai ferri corti.
Sembra che lui addebitasse il desiderio della moglie di separarsi da lui ad un'altra relazione che però è tutta da dimostrare.
Il bimbo dopo aver assistito alla mattanza è fuggito dalla casa dell'orrore e si è rifugiato presso alcuni vicini dove poi è stato rintracciato dai Carabinieri. Si è chiuso in un assoluto mutismo ed è sotto choc.
Gli inquirenti stanno cercando di capire proprio dal bimbo se ci sia stata colluttazione fra i genitori e se il coltello sia stato usato anche dalla madre per difendersi dall'uomo prima di essere sgozzata dal marito. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]