Migranti, Centinaio (LN): "Renzi prova a fare il Salvini, non sarà un successo"

24 ottobre 2016 ore 12:55, Andrea Barcariol
"Ridicola". Non usa giri di parole il senatore Gianmarco Centinaio, capogruppo della Lega a Palazzo Madama, per criticare la politica di Renzi sull'immigrazione. 

E' partito lo sgombero della "giungla" di Calais. Che segnale è per l'Europa?

«Io parto da lontano, Inghilterra e Francia a Calais hanno costruito un muro, comportandosi nello stesso modo dei così Paesi dell'est europeo che hanno tanto criticato. Sullo sgombero, quando si riporta la legalità io applaudo sempre, va benissimo. Bisognerà vedere poi dove li mettono, il problema rimane quello».

Renzi ha detto: “L'Ue deve scegliere da che parte stare. Può accettare il fatto che il nostro deficit passi dal 2 al 2,3% del Pil per far fronte all’emergenza terremoto e migranti oppure scegliere la strada ungherese che ai migranti oppone i muri". Un cambiamento di linea politica?

«Renzi sotto questo punto di vista è ridicolo. Non ha fatto niente, non ha risolto niente in questi mesi e ora che siamo a ridosso di un referendum (4 dicembre ndr) che lo manderà a casa, vuole fare l'anti-europeista o quello che fa il pugno duro con l'Europa sapendo benissimo che non otterrà niente perché in questi mesi non è stato credibile. L'Italia non è stata credibile con gli altri Paesi europei che ci hanno preso in giro. Adesso vuol fare il Salvini di turno ma gli riesce male».

Migranti, Centinaio (LN): 'Renzi prova a fare il Salvini, non sarà un successo'
In Italia in queste ore stanno arrivando 4.200 migranti in Sicilia e Puglia. Qualcuno sostiene che si è abbassata la guardia sul fronte terrorismo. Cosa ne pensa?

«Secondo me è vero, ma è inevitabilmente dal momento che ne arrivano così tanti in poche ore, non penso che si riescano a controllare tutti e a capire chi sono, da dove vengono e soprattutto cosa vogliono venire a fare in Italia. Non ci dimentichiamo che li andiamo a prendere direttamente dalle coste libiche».



caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]