Expo, Papa Francesco dona 68mila euro ai profughi

25 agosto 2015, intelligo
Expo, Papa Francesco dona 68mila euro ai profughi
La raccolta delle offerte, pari a 68mila euro, ha già preso la strada della Giordania. E’ la somma che Papa Francesco ha deciso di destinare ai profughi. 

Lo riferisce Radio Vaticana, ricordando che la Santa Sede è presente a Expo Milano 2015 con un proprio padiglione.
Le offerte fino ad ora raccolte e finalizzate a contribuire al sostegno della carità del Papa, sono arrivate a 68 mila euro e per decisione dello stesso Pontefice è stato stabilito in collaborazione con il Pontificio Consiglio “Cor Unum”, che le offerte saranno destinate ai bisogni dei bambini e delle famiglie di profughi in Giordania.

Non è la prima volta che Francesco destina risorse del Vaticano a opere di carità a sostegno dei più bisognosi. Come nel caso dell’allestimento delle docce sotto il Colonnato del Bernini o come, nel Natale scorso, le ricariche telefoniche donate ai migranti al Centro di Accoglienza di Lampedusa e i abbonamenti ai mezzi del trasporto pubblico per i poveri di Roma. In questa attività ha al suo fianco l’Elemosiniere Pontificio Krajewski. 

LuBi

Seguici su Facebook e Twitter
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]