Post "vegano" sul terremoto, Daniela Martani si difende: "Un hacker, ma anche se fosse stata scritta..."

25 agosto 2016 ore 13:07, Micaela Del Monte
Tutto è nato con un post su Facebook poche ore dopo il terremoto che ha devastato Amatrice. L'ex gieffina Daniela Martani infatti è stata letteralmente presa d'assalto sul social network dopo aver postato una frase contro il paese alle porte di Rieti e il suo piatto tipico, l'amatriciana.  "Amatrice è il paese dell'amatriciana? E allora è il Karma" avrebbe scritto Daniela Martani su Facebook. L'ex concorrente del Grande Fratello è inaftti vegana e l'utilizzo del guanciale per il piatto tipico sarebbe stato il motivo che l'avrebbe spinta a scrivere sul social blu. La Martani però ha smetntito, prima all'Adnkronos e poi a IntelligoNews, la veridicità del post.

Post 'vegano' sul terremoto, Daniela Martani si difende: 'Un hacker, ma anche se fosse stata scritta...'
Può spiegarci cosa è accaduto?

"Naturalmente non ho scritto io quelle cose. Ora sono a Los Angeles e hanno bloccato il mio account e purtroppo vista la situazione non sono in grado di smentire le cose nel modo migliore. Certo che è assurdo che i social si accaniscano così contro una persona e si arrivi addirittura alle minacce di morte. Bisognerebbe prima accertarsi quale sia la verità e soprattutto chi abbia scritto quelle cose. Già il 18 agosto avevo segnalato che qualcuno aveva creato un account falso con il mio nome e la mia foto e ora non so cosa può essere successo, non avrei mai tenuto tutte quelle ore un post del genere e tutti quei commenti con minacce a me e alla mia famiglia, soprattutto perché poche ore dopo la tragedia avevo pubblicato un link che informava su come donare il sangue per aiutare gli amatriciani".

Adesso cosa farà?

"Prima di tutto ho intenzione di denuciare chi mi ha minacciato e ha scritto certe cose. E' assurdo che mi abbiano trattato come se avessi lanciato una bomba sul paese. Non si possono utilizzare i social per linciare le persone e rovinargli la vita, non ho fatto assolutamente nulla. E anche se fosse stata scritta quella cosa, nessuno è andato lì con un coltello e ha ucciso 250 persone. Ormai sui social tutto scrivono tutto e nessuno verifica le notizie e non si ha modo di rettificare. E nonostante tutto le mie continue rettifiche non fanno presa perché si deve assolutamente dare la colpa a qualcuno".

Ha intenzione di andare ad Amatrice quando le acque si saranno calmate? 

"Io ora sono a Los Angeles non posso fare altro che denunciare chi ha minacciato me e la mia famiglia".

Post 'vegano' sul terremoto, Daniela Martani si difende: 'Un hacker, ma anche se fosse stata scritta...'
Post 'vegano' sul terremoto, Daniela Martani si difende: 'Un hacker, ma anche se fosse stata scritta...'
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]