Sorteggi Champions League: bene la Juve (Siviglia e D. Zagabria), quasi il Napoli (Benfica e D. Kiev)

25 agosto 2016 ore 19:28, Micaela Del Monte
Dopo la conclusione dei preliminari di Champions League, che ha visto tra l'altro la disfatta romanista contro il Porto di Nuno Espirito Santo, è stato il turno di scoprire i gironi che coinvolgeranno Juventus e Napoli nella prossima stagione della massima competizione europea per club. 
Sorteggi Champions League: bene la Juve (Siviglia e D. Zagabria), quasi il Napoli (Benfica e D. Kiev)
Massimiliano Allegri e Maurizio Sarri hanno quindi scoperto con chi dovranno vedersela per continuare il loro cammino in Champions. Ecco i gironi completi.

GRUPPO A - Paris Saint Germain; Arsenal; Basilea; Ludogorets

GRUPPO B - Benfica; Napoli; Dynamo Kiev; Besiktas

GRUPPO C - Barcellona; Manchester City; Borussia Moechengladbach; Celtic

GRUPPO D - Bayern Monaco; Atletico Madrid; PSV; Rostov

GRUPPO E - Cska Mosca; Bayer Leverkusen; Tottenham; Monaco

GRUPPO F - Real Madrid; Borussia Dortmund; Sporting Lisbona; Legia Varsavia

GRUPPO G - Leicester City; Porto; Bruges; Copenhagen

GRUPPO H - Juventus; Siviglia; Lione; Diamo Zagabria

Per quanto riguarda le altre italiane in corsa per l'Europa League sarà domani il giorno della verità. Fiorentina e Inter, teste di serie, scopriranno domani insieme alla Roma appena retrocessa in seguito alla sconfitta disastrosa dei preliminari, il loro destino. I giallorossi non saranno con tutta probabilità testa di serie nel torneo cadetto (venerdì 26 alle 13 il sorteggio: il basso coefficiente Uefa dei giallorossi (41,587) dovrebbe escludere i capitolini dalle prime 12 teste di serie e quindi dalla prima urna. Sono infatti 9 le formazioni già qualificate con un ranking migliore della Roma (Schalke, Zenit, Manchester Utd, Athetic Bilbao, Inter, Fiorentina, Villareal, Viktoria Plzen, Braga) a cui stasera potrebbero aggiungersi Ajax, Borussia M'dbach e Salisburgo (impegnate stasera nei playoff Champions), oltre a Shakthar, Olympiacos, Anderlecht e AZ Alkmaar, impegnate domani sera nel playoff di Europa League, e tutte con un coefficiente Uefa migliore della Roma. Il Sassuolo, se domani sera uscirà indenne dal Marakanà di Belgrado e non avendo pedigree europeo, sarà inserito in Fascia 4.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]