Wikipedia, il comizio di Wales a Esino Lario: "Brexit ha ucciso la Cox"

25 giugno 2016 ore 10:34, Adriano Scianca
Chi si aspettava un appuntamento di natura “tecnica” o un meeting sulle nuove frontiere della tecnologia sarà rimasto deluso: il raduno degli wikipediani a Esino Lario, sul lago di Como, alla presenza del boss Jimmy Wales, è stato più un appuntamento politico. A cominciare dalla foto di Joe Cox, la deputata laburista inglese uccisa lo scorso 16 giugno, che faceva bella mostra alle spalle del leader: “Volevo ricordarla, era una mia amica, ha spiegato. Non poteva mancare un commento alla Brexit: “Sono statunitense, vivo a Londra – ha spiegato “Jimbo” - e tra qualche anno otterrò la cittadinanza inglese. Personalmente, speravo di diventare presto un cittadino d'Europa. Ma il punto non è tanto la mia particolare posizione in merito a questa complessa questione politica, quanto la retorica che l'ha circondata: è stata così carica d'odio, razzista e divisiva, che si può affermare abbia condotto alla morte di Cox”. 

Wikipedia, il comizio di Wales a Esino Lario: 'Brexit ha ucciso la Cox'
Un evento, la Brexit, che forse avrebbe meritato un approfondimento e una cautela maggiore da parte di chi ha creato uno strumento che dell'imparzialità e dell'oggettività dovrebbe fare un vanto. Eppure è proprio lui ad affermare: “È estremamente importante che Internet rimanga neutrale ed è un tema molto complesso, purtroppo mi rendo conto che non viene ancora affrontato nel modo corretto”. 

Ma per Wales, “l'enciclopedia libera” ha spiccate finalità politiche: “Wikipedia è per creare ponti, non muri. È una forza di conoscenza e la conoscenza è una forza di pace e comprensione reciproca”. Ma chi è senza peccato scagli la prima pietra, e infatti Wikipedia è spesso finita sotto accusa per i pochi contributi venuti da donne e minoranze: “Ora il nostro principale obiettivo - ha spiegato il fondatore - è diversificare la comunità, coinvolgendo sempre più donne e nazioni in via di sviluppo”.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]