De Magistris "vota" Higuain per Napoli, ma sindaco non "decide la sorte"

25 luglio 2016 ore 9:07, Andrea De Angelis
Ormai lo hanno capito tutti, ma c'è chi proprio non vuole farsene una ragione. I tifosi, certo, coloro che lo scorso anno ad ogni goal gli cantavano che sì, anche lui in fondo era meglio di Pelè. Perché argentino, ma soprattutto per essere riuscito a realizzare il record di reti in Serie A realizzate in un solo campionato. Come lui, insomma, nessuno mai. 

Higuain adesso è a un centimetro dalla Juventus. Manca, come si dice, solo l'ufficialità. I tifosi però non si arrendono e se c'è chi usa sarcasmo ed ironia per dare l'addio al bomber sudamericano, c'è anche chi crede ancora nel miracolo. Da primo cittadino a primo tifoso. Così anche Luigi De Magistris, confermatissimo sindaco partenopeo dopo il primo mandato quinquennale, vuole ancora crederci. Spera, insomma, che a segnare come lo scorso anno sia sempre lui, ma soprattutto con la stessa maglia. 
Difficile però, quasi impossibile. Non a caso il Napoli ha già contattato l'Inter per cercare di prendere Icardi. Uno che, numeri alla mano, ha sette anni in meno di Higuain, costerebbe più o meno la metà e sarebbe probabilmente in grado di sostituire degnamente l'attaccante in procinto di passare alla Juventus. 

De Magistris 'vota' Higuain per Napoli, ma sindaco non 'decide la sorte'
Queste, intanto, le parole di Luigi De Magistris riportate dai principali quotidiani locali: "Spero fortemente che Higuain resti e voglia restare a Napoli perché deve essere un bel matrimonio. Spero che questa unione possa continuare affinché arrivino importanti risultati per la squadra. Credo che per poter vincere si debba anche consolidare una squadra e non cambiare in continuazione. Mi auguro che si riesca a mettere in campo una squadra forte visto che dobbiamo iniziare subito alla grande avendo alla seconda giornata già il Milan. Il Napoli si deve far trovare pronto".
Insomma, il sindaco ha fatto capire il suo messaggio, compresa la consapevolezza di non poter ovviamente decidere nulla: "Il sindaco "ha tante responsabilità, ruoli e poteri, ma non può decidere le sorti di Higuain".
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]