Mamma e papà? Entrambi disoccupati: l'Istat fotografa i senza lavoro

25 maggio 2015, Marta Moriconi
Mamma e papà? Entrambi disoccupati: l'Istat fotografa i senza lavoro
Tutti e due disoccupati. Senza busta paga la famiglia non cresce, ma lo fa solo la media relativa al 2014 che segna un +6,2% rispetto all’anno precedente. 

E il +4,2% delle famiglie ha i propri membri tutti disoccupati. L’indagine Istat è horror: l’anno scorso 1,182 milioni di genitori, tra i 25 e i 64 anni e con uno o due figli al seguito, erano a casa e non contavano sul proprio stipendio ma su fonti economiche esterne, ma non si specifica se la famiglia conti in quel caso sulla pensione o sull’indennità o su altro.
Cresce anche la media: +6,2% rispetto al 2013, mentre i genitori lavoratori crescono pochissimo, si registra un +0,5% rispetto al 2013. 

E le mamme soffrono di più: solo 628 mila hanno un lavoro. Diversa la storia dei papà, che seppure in misura minore rimangono a casa anche loro: 554 mila. 

L'1,181 milioni di nuclei sono membri disoccupati e crescono anche questi sfortunati: +4,6% rispetto al 2013.

E i disoccupati non vivono solo: 1,3 milioni di unità (87,65%)è a casa col coniuge o il convivente, solo 146 mila persone (12,35%) sono monogenitori, e spesso mamme: le donne sole sono 128 mila. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]