Alice attraverso lo Specchio trova Johnny Depp semi-rasato e molto rock

25 maggio 2016 ore 9:42, intelligo
C'era una volta il cappellaio matto. C'era e c'è ancora in Alice attraverso lo specchio. Il film, presentato da un rivoluzionato Johnny Depp, è stato presentato in California, a El Capitan Theatre di Hollywood. Sensazionale la premiere con la presenza dell'intero cast e sempre lo stesso: Mia Wasikowska per Alice in versione ventenne, Johnny Depp, Anne Hathaway la Regina Bianca, Helena Bonham Carter la Regina rossa.

Ma c'è una new entry: Sacha Baron Cohen, nei panni del Tempo, e Rhys Ifans, papà esigente del Cappellaio. Ma il "vero papà" è Tim Burton che con Johnny Depp ha una vera e propria passione. Vi ricordate Edward mani di Forbice, la Fabbrica del Cioccolato? Stavolta però è coproduttore mentre la regia è andata a James Bobin. 
Alice attraverso lo Specchio trova Johnny Depp semi-rasato e molto rock
Ma torniamo al rasatissim Johnny Depp. Stavolta il suo cappellaio incontrerà un'Alice Kingsleigh (Mia Wasikowska) solo dopo il suo rientro a Londra quando lei attraversa uno specchio magico.
Ed eccoli di nuovo: Bianconiglio, il Brucaliffo, lo Stregatto e lui senza la sua Moltezza. Tutto ruota intorno intorno alla Chronosphere, che regola il tempo, ma altro non sveleremo.
Quando sarà in Italia? Domani 25 maggio. E in quelli statunitensi? Il 27.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]