Papa Francesco e il Sinodo per le famiglie "dentro e fuori l'ovile"

25 marzo 2015, Marta Moriconi
Papa Francesco e il Sinodo per le famiglie 'dentro e fuori l'ovile'
"La Chiesa sia ancora più impegnata e più unita". In sintesi è questo il messaggio di Papa Francesco per il Sinodo. Già ci pensa e già indica la strada sapendo che è lastricata di difficoltà non proprio marginali. 

 "Il cammino sinodale sia animato dalla compassione del buon pastore per il suo gregge, specialmente per le persone e le famiglie che per diversi motivi sono stanche e sfinite, come pecore che non hanno pastore". Lo ha chiesto oggi durante l'udienza generale in piazza San Pietro, in vista del Sinodo sulla famiglia in calendario per il prossimo ottobre. 

Aggiungendo una dichiarazione che aprirà discussioni: "La Chiesa sia ancora più impegnata e più unita nella testimonianza della verità e dell'amore di Dio e della sua misericordia per tutte le famiglie del mondo, nessuna esclusa: sia dentro che fuori dell'ovile".

E lancia il suo slogan per il Sinodo: "Una preghiera che sa gioire con chi gioisce e soffrire con chi soffre".
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]