Platini viene rieletto e promuove la Juve: "Può vincere la Champions"

25 marzo 2015, Micaela Del Monte
Michel Platini è stato rieletto ieri a Vienna per la terza volta presidente della Uefa, otto anni dopo la prima volta.

Platini pensa al futuro del calcio europeo ma sempre senza dimenticare il passato e, intervistato oggi da Tuttosport, il numero uno della confederazione europea, ha parlato del futuro del calcio nel "Vecchio Continente" ma anche e soprattutto di Juventus
Platini viene rieletto e promuove la Juve: 'Può vincere la Champions'
"Io mi considero il capitano della selezione formata dai presidenti delle associazioni nazionali. I miei compagni mi hanno rinnovato la fiducia e hanno voluto che continuassi a portare la fascia anche per i prossimi quattro anni. Ci tengo a precisare, al contrario di qualcun altro, che non sono il capitano di un vascello travagliato dai flutti (così si era invece definito il numero uno della FIFA Blatter, ndr)".

L'appena rieletto presidente della Uefa non ha però dimenticato il suo passato e la sua fede bianconera: "Magari quest'anno riuscirò a premiare la Juventus. Quest'anno la Juve sta disputando una grande stagione anche a livello europeo e potrebbe essere la volta buona".

Una speranza non troppo remota visto il cammino che sta intraprendendo la "Vecchia Signora" nella massima competizione europea per club. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]