Il Tg1 piange Piegari. La carriera dall'Irpinia a Giovanni Paolo II

25 settembre 2015, Andrea De Angelis
Il Tg1 piange Piegari. La carriera dall'Irpinia a Giovanni Paolo II
È morto a Roma per un malore improvviso il giornalista Pierangelo Piegari, volto noto del Tg1. 

Aveva 72 anni. Aveva cominciato la sua carriera professionale seguendo il calcio, nel Corriere dello Sport diretto da Antonio Ghirelli; poi il passaggio in Rai, dove prima al Tg3 poi al telegiornale di Rai1 si era occupato del settore economico-sindacale, con una particolare attenzione alla rubrica motori. 

Era stato tra l'altro inviato in Irpinia, durante il terremoto dell'80, e in quell'occasione intervistò Giovanni Paolo II in visita sui luoghi del sisma. 

Nato a San Gregorio Magno, nel Salernitano, negli anni Ottanta era stato anche sindaco della sua città.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]