Napoli choc: poliziotto ferito. Su Facebook scatta il "wanted"

25 settembre 2015, Micaela Del Monte
Napoli choc: poliziotto ferito. Su Facebook scatta il 'wanted'
Un poliziotto - Nicola B. - è rimasto ferito in un conflitto a fuoco con alcuni pregiudicati in via Leopardi, nel quartiere Fuorigrotta, a Napoli nei pressi della Stazione della Cumana.

La vicenda ha destato molto scalpore, dopo i tragici fatti dei giorni scorsi, al punto che su Facebook è partito il tam tam per aiutare le forze dell'ordine a rintracciare gli aggressore dell'agente. 

L’agente ferito al collo è ricoverato, in condizioni definite serie, presso l’ospedale San Paolo. Il proiettile gli ha trapassato la giugulare, mentre un altro lo ha colpito alla spalla. L'uomo, assieme al suo collega (rimasto illeso), erano in borghese ed erano appostato nella loro Fiat Panda fuori dalla stazione quando la pattuglia è rimasta coinvolta nella sparatoria. 

 A sparare sarebbero stati alcuni malviventi che hanno crivellato di colpi anche l'auto 'civetta'. 

Gli investigatori ora stanno cercando di chiudere il cerchio su quanto avvenuto intorno alle 20 di ieri sera in una strada particolarmente frequentata del quartiere. Tra la gente, che a quell'ora stava in strada o stava raggiungendo la Cumana, è infatti scoppiato il panico in seguito all'esplosione dei colpi d'arma da fuoco. Nella zona è in corso una battuta con l'intervento di un elicottero della Polizia che sta sorvolando il quartiere. Sembra certo che i due agenti in abiti borghesi stessero compiendo un servizio anti estorsione. 
Entrambi i poliziotti erano nella vettura senza contrassegni distintivi, parcheggiata nei pressi della stazione ferroviaria.

Gli aggressori - almeno due persone - dopo aver sparato sarebbero fuggiti a piedi abbandonando uno scooter. Un errore che potrebbe risultar loro fatale.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]