Due Coree, tensione altissima. Seul: "Ecco come uccideremo Kim Jong-un"

25 settembre 2016 ore 23:59, Adriano Scianca
Chi aspettava qualche passo in direzione della distensione tra le due Coree, rimarrà deluso. Da Seul, anzi, arriva un annuncio che sarà come benzina sul fuoco: la Corea del Sud ha un piano per uccidere il dittatore nordcoreano Kim Jong-un. Lo ha rivelato il ministro della Difesa della Corea del Sud Han Min-koo. "Seul ha intenzione di utilizzare missili di precisione per colpire obiettivi nemici in diverse zone", ha spiegato il ministro sudcoreano parlando in Parlamento. "E ha anche intenzione di eliminare il leader nemico", ha aggiunto. 

Due Coree, tensione altissima. Seul: 'Ecco come uccideremo Kim Jong-un'
All'inizio del mese la Corea del Nord ha eseguito il suo quinto, e finora più potente, test nucleare violando le numerose risoluzioni Onu e scatenando la protesta della comunità internazionale e la nuova condanna del Consiglio di Sicurezza. I rapporti fra i due Paesi sono talmente ostili che Seul si è rifiutata persino di aiutare le zone alluvionate della Corea del Nord (138 morti, 400 dispersi, interi villaggi devastati dalle piogge torrenziali, oltre 140mila persone bisognose di assistenza) sostenendo che Kim Jong Un si assumerebbe il merito di qualsiasi assistenza, anche se inviata dall’estero. 

Kim Jong-un, dal canto suo, ha chiesto agli Stati Uniti di essere riconosciuto come Stato nucleare. Ma, allo stesso tempo, ha accusato Washington di “spingere la penisola coreana sull'orlo della guerra”, dopo che nei giorni scorsi gli americani hanno fatto sfrecciare nella zona due cacciabombardieri, sorvolando fino a poche decine di chilometri dai confini del nord.  
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]