A1, dai maiali alla bomba: Italia divisa nuovamente in due

26 agosto 2015, intelligo
Lo scorso 7 agosto due incidenti gravi divisero l'Italia in due, causando la morte di una persona, il ferimento di altre e serie difficoltà nella circolazione lungo l'Autosole per almeno 12 ore. 

A1, dai maiali alla bomba: Italia divisa nuovamente in due
Uno degli incidenti vide protagonista anche un camion che trasportava maiali vivi. 

Oggi l'Italia si divide nuovamente, ma questa volta non per incidenti e relativi animali, bensì per un ordigno bellico. 

Italia "tagliata in due" dunque mercoledì mattina, per il disinnesco di una bomba della Seconda guerra mondiale, ritrovata nei pressi dell’abitato di Orte.

Per consentire le operazioni agli artificieri tra le 9:30 e le 12 sull’A1 Milano-Napoli saranno chiusi i tratti Orte-Attigliano in direzione nord e Orvieto-Orte in direzione sud

I disagi riguarderanno anche i treni. Su ordinanza della Prefettura di Viterbo, dalle 10 alle 12 sarà sospesa la circolazione ferroviaria tra Orte e Attigliano, sulla linea convenzionale Firenze-Roma. Nessuna ripercussione sulla linea Direttissima.

Tre i treni coinvolti: l’Intercity 588 Roma-Trieste allungherà i suoi tempi di viaggio da Orte di circa 40 minuti mentre due Regionali Veloci - il 2307 da Firenze a Roma Termini e il 2310 da Roma Tiburtina a Firenze - potranno arrivare a destinazione con circa 15 minuti di ritardo. 

«L’orario di termine delle attività - fanno sapere le autorità - sarà subordinato all’effettivo completamento delle operazioni». 

Seguici su Facebook e Twitter 
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]