Non credete agli sconti, la truffa su WhatsApp ora è "con" Zara

26 aprile 2016 ore 13:40, Andrea De Angelis
Ci risiamo. La parola d'ordine è prudenza, saper coltivare l'arte del dubbio ben prima di sentirvi fortunati. Informarvi, con questo e altri articoli. Chiedere, se necessario, anche ai vostri amici. Perché simili minacce sono diffuse, non riguardano solo voi. E l'unico ad essere fortunato, finché non viene scoperto, è proprio l'autore di queste pericolose bufale. 

Dalla A alla Z sono davvero tante le truffe veicolate attraverso i social e le applicazioni di messaggistica istantanea.  E questa volta la Z c'è proprio, visto che l'amo lanciato contro gli ignari utenti è proprio quello di Zara, tra i negozi di abbigliamento più noti nello Stivale (e non solo). Un buono acquisto da 150 euro, un coupon da spendere da Zara, previo sondaggio. In questo modo si fa clic, poi un secondo e via  così fino a rispondere ad alcune domande sulle abitudini di acquisto nella nota catena di abbigliamento.
Subito dopo, come riporta Repubblica.it, scatta l'invito a inoltrare il test ad altri contatti (tre gruppi in chat oppure 10 utenti in rubrica) così da garantirne la diffusione. Una volta inseriti i dieci utenti richiesti, mentre il tempo scorre inesorabilmente, si finisce su un sito di gossip dove è facile pagare un abbonamento non esplicitamente sottoscritto, che va a prosciugare il traffico telefonico. 

Non credete agli sconti, la truffa su WhatsApp ora è 'con' Zara
Il risultato, insomma, è quello di sempre. Si clicca per guadagnare qualcosa (a chi non farebbe piacere spendere 150 euro in vestiti in totale leggerezza?) e si finisce per perdere i soldi che si avevano sul proprio telefono (poche decine di euro nella maggior parte dei casi, ma a differenza dei primi reali). Occhio dunque a non cadere nella tentazione: ogni clic è un'azione pericolosa se fatta senza calcolare le conseguenze. E poi, suvvia! Ma davvero pensate di poter vincere così... senza neanche partecipare? 


caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]