Il pianto di Celine Dion uno sfogo: è il primo concerto a Las Vegas senza il marito. VIDEO

26 febbraio 2016 ore 10:55, Micaela Del Monte
Dopo tanto dolore, torna alla sua musica. Celine Dion è di nuovo sul palco. A circa un mese dalla morte del marito René Angélil, la star ha riallacciato il filo col tour “resident show” a Las Vegas. Ma come ha ripetuto lei, Renè “è sempre con me”. Non a caso, l’omaggio al marito è stato il primo atto con cui ha deciso di aprire il concerto. Ha scelto un messaggio su uno schermo e poi un intervento al microfono davanti ai fans che la seguono da sempre. “Ha sempre fatto in modo di farmi sentire come se fossimo al primo appuntamento. Non è cambiato nulla - ha detto - Saremo sempre una cosa sola”, ha dichiarato Celine Dion che considera la sua carriera artistica “il suo capolavoro, la sua canzone, la sua sinfonia. L’idea di lasciarla incompiuta per lui sarebbe stato un dolore. Ho capito che anche se lui ci ha lasciati io devo continuare. Per lui”. Un atto d’amore profondissimo ma anche la conferma di un legame solidissimo tra i due che oggi vive e va avanti in un’altra dimensione. 

Il pianto di Celine Dion uno sfogo: è il primo concerto a Las Vegas senza il marito. VIDEO
Non solo un omaggio al marito in live, sul palco dei concerti che l’attendono in questa ritrovata stagione artistica, ma anche un riconoscimento pubblico e molto social che Celine Dion ha voluto fare postando sulla piattaforma Instagram una foto scattata in camerino prima dello show. Nell’immagine si vedono i pennelli per il trucco con accanto una foto di lei e del marito, sorridenti e insieme. Grande pathos nel corso dello spettacolo, con il ricordo del marito sempre lì con lei. Attimi di commozione ai quali non ha saputo rinunciare, tantomeno allontanare quando sul finale della performance ha intonato il brano All By Myself. In quel preciso istante, Celine Dion è scoppiata in lacrime ma è comunque riuscita a finire la canzone prima di correre dietro le quinte per riprendersi da un momento così toccante. Il 22 gennaio, durante i funerali del marito nella cattedrale di Notre Dame, la cantante era apparsa provata dalla perdita, dopo un anno passato a fianco dell’uomo morto a 73 anni per un tumore. Erano sposati da vent’anni, nel 1994 quando lei di anni ne aveva 19 e lui 45 ed era il suo manager. Dalla loro unione sono nati tre figli: René-Charles di 14 anni e i gemelli Nelson ed Eddy, 5 anni. Angélil era padre di altri tre figli nati da un precedente matrimonio. 



caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]