Fine della Nazionale renziana filo-Balo. Salvini sogna azzurri italiani (non italianizzati). IL VIDEO

26 giugno 2014 ore 12:41, Marta Moriconi
Le parole di Matteo Salvini, segretario della Lega Nord, riprese da Vista, sono forti. Si parla della nostra Nazionale: "Una squadra senz'anima, senza palle". Ci vuole il limite di "tre stranieri in campo" e comunque "più italiani". Per Salvini "si possono trovare sul Lungotevere" i nostri connazionali. E' una provocazione, è chiaro, ma che scalda gli animi. Con Prandelli-Brandelli è sicuramente terminata una fase, quella della Nazionale multirazziale-multiculturale "del politicamente corretto" (da notare le sue simpatie renziane). Ora Matteo (Salvini) sogna gli azzurri italiani non italianizzati.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]