Il Papa da Obama. I precedenti

26 marzo 2015, intelligo
Il Papa da Obama. I precedenti
La data già fissata in agenda è il 23 settembre. Destinazione Washington, Casa Bianca. L’incontro con il presidente Obama e la moglie Michelle è confermato dalle autorità americane e rappresenta una tappa del viaggio del Pontefice negli Stati Uniti. 

“Durante la visita - si legge nella nota della Casa Bianca - il presidente e il Papa continueranno il dialogo avviato durante la visita di Obama in Vaticano nel marzo del 2014 sui loro valori e impegni condivisi su molti temi, tra cui l’assistenza ai poveri ed agli emarginati, il miglioramento delle opportunità economiche per tutti”. Tra i temi al centro del colloquio, non mancheranno l'impegno per l'ambiente, la protezione delle minoranze religiose e la promozione della libertà religiosa nel mondo, l’accoglienza e l’integrazione di profughi e immigrati.

I PRECEDENTI. Era l’aprile 2008 quando Benedetto XVI a bordo dell’aereo papale atterrò nella base militare Andrews, non distante da Washington da dove iniziò il suo viaggio di sei giorni negli Usa. Ratzinger è stato il primo Pontefice a recarsi negli States dopo la vicenda dei preti pedofili che travolse la Chiesa americana. Prima di lui, nel 1999, Giovanni Paolo II fece uno dei suoi numerosi viaggi in America. Memorabile la messa a St. Louis nell'Edward Jones Dome alla quale parteciparono oltre 104.000 persone. Anche Paolo VI nel corso del suo pontificato si era recato in America. 

Papa Francesco, dunque, è il quarto Pontefice a recarsi negli Stati Uniti. 

LuBi


autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]