"On": Elisa ritorna al passato (e all'inglese), ma con sempre più grinta

26 marzo 2016 ore 10:27, intelligo
Di Vanessa Dal Cero

È uscito ieri “ON”, il nuovo album di Elisa Toffoli con cui l’artista riscopre l’amata lingua inglese dopo l’ultimo disco “L'anima vola” scritto interamente in italiano. Ed è un ritorno al passato davvero felice e grintoso, inaugurato con un buon debutto al vertice della classifica iTunes, anche se non manca qualche voce critica sull’ultima fatica della cantautrice triestina.

'On': Elisa ritorna al passato (e all'inglese), ma con sempre più grinta
Di certo “ON” è sorprendente sin dalla copertina, con un gattino al centro della scena quasi a bilanciare, con la sua immagine introversa, la tensione e l’energia che il nuovo album vuole trasmettere già dal titolo: essere on, sempre accesi e connessi. Ascoltando i tredici brani inediti, in effetti, l’impressione è confermata: il disco è irrompente, molto fisico e ballato, con un sound pop mai identico ma sempre contaminato da diverse anime, dal soul all’elettronica, passando per la dance. Un anticipo di quel che sarebbe stato lo avevamo del resto già avuto a Sanremo con il singolo “No Hero”, il cui videoclip su YouTube ha superato 6 milioni di visualizzazioni; ritmo decisamente incalzante scandito da parole che incitano a tirare fuori il meglio di sé stessi. Il disco è comunque molto vario, con tante idee e sonorità anche fine anni ’80. Contiene poi, oltre a un duetto con Jack Savoretti, due brani in italiano di cui uno cantato con Emma e Giuliano Sangiorgi. 

Il filo conduttore è sempre la forte carica e grinta che Elisa stessa ha vissuto mentre scriveva il nuovo album, e che si condensa in ogni canzone. Tanto che, come da lei stessa dichiarato, è stata la prima spettatrice di ogni singolo brano, riascoltandoli e ballandoci sopra quasi a volerli provare, per vedere che effetto fa. Ora la parola (o meglio la sua musica) passerà ai fan, che potranno incontrare Elisa durante l'Instore Tour già il prossimo 29 marzo a Roma (Media World Roma Est Lunghezza). Questa la tracklist di “ON” (pubblicato da Sugar): “Bad Habits”; “Rain Over My Head”; “Love Me Forever” (questa canzone è una delle prime che Elisa ha scritto, quando aveva solo 14 anni); “Love As A Kinda War”; “Hold On For A Minute”; “Waste Your Time On Me” feat. Jack Savoretti; “With The Hurt”; “Catch The Light”; “Peter Pan”; “No Hero”; “Ready Now”; “Bruciare Per Te”; “Sorrido Già” feat. Emma e Giuliano Sangiorgi.


autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]