Laura Pausini regina del Natale a Disneyland: "Ho realizzato un sogno" [VIDEO]

26 novembre 2016 ore 16:27, Micaela Del Monte
Laura Pausini accende il Natale e lo fa a ritmo di swing. La cantante italiana, famosissima in tutto il mondo, ha infatti lanciato ieri il album dedicato alle feste Laura Xmas a Disneyland Paris. Un ritorno all'infanzia per Laura e non solo che ha scelto quel luogo magico proprio per rendere ancora più speciale il suo ritorno.

A Parigi Laura è stata prima protagonista della cerimonia di illuminazione dell'albero di Natale e tra Topolino e Minnie ha deliziato gli ospiti con "Santa Claus is coming to town" poi, come una vera principessa, è arrivata su una carrozza trainata da cavalli bianchi (il calesse di Frozen), e ha intonato le melodie natalizie insieme a Topolino, Pippo e soldatini ballerini.  "Sono tornata a Disneyland dopo un anno - spiega la Pausini - Lo scorso Natale ero nel parco Disneyland di Orlando e per la prima volta ho passato le feste lontano dalla famiglia. Mia figlia in qualche modo ha quindi stimolato questo lavoro. Era dal 1996 che volevo realizzare questo album ma non riuscivo mai a convincere la casa discografica. Stavolta ce l'ho fatta unendo due progetti che avevo in mente, le canzoni di Natale con un arrangiamento che va verso il classico e lo swing" ha spiegato la cantante.

Laura Pausini regina del Natale a Disneyland: 'Ho realizzato un sogno' [VIDEO]
Pubblicato per Atlantic-Warner Music anche in versione spagnola, il disco è distribuito in oltre 60 paesi ed è stato presentato per la prima volta alla stampa mondiale ieri sera a Parigi, in una speciale serata organizzata in collaborazione con il parco divertimenti di Disneyland Paris, dove Laura si è esibita tra gli amatissimi personaggi della tradizione Disney, in un'atmosfera natalizia, in tema con il nuovo album.

Le canzoni sono quelle della tradizione, rilette in chiave swing grazie al tocco di Patrick Williams, uno che ha lavorato con Sinatra, Bublé, Streisand e Bocelli. Prevale l’inglese. Non solo perché il disco esce in tutto il mondo (per i Paesi in lingua spagnola in una versione diversa). "Per “Santa Claus Is Coming to Town” non c’è stata l’autorizzazione a tradurre il testo in italiano, “Astro del ciel” è l’unica nella nostra lingua perché l’avevo imparata così da bambina e “Adeste Fideles”, in latino, mi ricorda quando cantavo nel coro della chiesa di Solarolo. Le altre le ho imparate, da bambina o più di recente, già in inglese". L’atmosfera di festa la porta indietro nel tempo con la memoria. "Da bambina ero felice, per questo ho pensato di dedicare il disco a chi non lo è, come le tante persone che mi hanno scritto per confessarmi che si sentono sole durante le feste".

00:00 02:04 02:04

spaceplay / pause

qunload | stop

ffullscreen

shift + ??slower / faster

??volume

mmute

??seek

 . seek to previous

126 seek to 10%, 20% … 60%

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]