Harry Potter cresciuto è da teatro: così vuole "mamma" J. K. Rowling

26 ottobre 2015, Americo Mascarucci
Harry Potter cresciuto è da teatro: così vuole 'mamma' J. K. Rowling
Torna Harry Potter ma stavolta non sarà al cinema. 

Eh già, perché l’ottavo episodio si svolgerà tutto in teatro. 
Così hanno deciso Jack Thorne e John Tiffany – co-autori insieme a J. K. Rowling che porteranno un nuovo spettacolo sequel della celebre saga sui palchi londinesi nell’estate del 2106. 

Niente file ai botteghini cinematografici per seguire le avventure del giovane mago Harry Potter e dei suoi migliori amici, Ronald Weasley ed Hermione Granger nella celebre scuola di magia per aspiranti maghi e streghe del Regno Unito.

Ma attenzione perché anche i personaggi non saranno propriamente gli stessi, altrimenti forse il distacco dalla versione cinematografica si sarebbe rivelato troppo traumatico. 
“Harry Potter and the Cursed Child” infatti vede il mago ormai adulto al punto da essere diventato padre di due figli; il minore Albus Severus sarà il protagonista della storia e dovrà confrontarsi con il celebre padre per dimostrare di essere all’altezza delle sue imprese  in un periodo di tempo che va ben diciannove anni dopo la battaglia di Hogwarts. 

Alla fine padre e figlio si troveranno fianco a fianco a combattere insieme contro le forze dell’oscurità in una sorta di alleanza fra generazioni, presente e passato che si uniscono per combattere la malvagità.  

Harry Potter dunque è cresciuto e come in tutte le storie che si rispettino è probabilmente cresciuta anche la generazione che si è appassionata alle avventure dell'ormai ex maghetto e dei suoi amici, una generazione più matura e dunque pronta al salto di qualità dagli schermi cinematografici ai palcoscenici dei teatri di Londra. 

Ad ogni modo i fan sembrerebbero aver gradito le novità e sarebbero pronti a seguire l’ottava puntata della serie indipendentemente dal salto generazione e dalla location di ambientazione. Lo si può evincere dai commenti positivi ed entusiasti pubblicati sui social.  
Chi si registra su HarryPotterthePlay.com potrà comprare i biglietti dalle 11 del 28 ottobre, gli altri invece potranno farlo dal 30 ottobre. Pottermore ha diffuso su YouTube una locandina animata dello spettacolo.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]