Champions League, tocca a Juventus e Napoli: diretta tv e formazioni

26 settembre 2016 ore 23:59, Micaela Del Monte
Ritorna la Champions League e il secondo turno vedrà impegnate la Juventus e il Napoli. I bianconeri scenderanno in campo martedì sera alle 20:45 contro la Dinamo Zagabria mentre mercoledì sarà il turno dei partenopei che giocheranno in casa al San Paolo contro il Benfica

Champions League, tocca a Juventus e Napoli: diretta tv e formazioni
Dopo il pareggio (0-0) contro il Siviglia
la Juve tornerà a giocare in Europa e questa volta scenderà in campo contro i croati della Dinamo Zagabria che, dopo la sconfitta per 3-0 contro l’Olympique Lione, riabbraccerà Marko Pjaca, che nella sessione estiva di calciomercato ha lasciato la Croazia per accasarsi a Torino. Sarà una gara particolare anche per Mario Mandžukic, che ha indossata la maglia dei croati dal 2007 al 2010 conquistando 3 campionati. Le due squadre, che mai prima si sono incontrate sul palcoscenico europeo, proveranno a conquistare punti importanti per non dover rincorrere la qualificazione agli ottavi di finale. L’anno scorso, la Juventus superò la fase a gironi, classificandosi al 2° posto, mentre la Dinamo Zagabria giunse ultima perdendo 5 partite su 6 complessive. L’unica vittoria fu in casa contro l’Arsenal, successo che mancava alla 1ª giornata da ben 16 anni. C’è da ricordare che i croati non sono mai riusciti a superare la fase a gironi, venendo eliminati in tutte e 5 le occasioni in cui ci ha provato. C’è poi il bilancio negativo nei precedenti contro squadre italiane. In 17 partite si sono registrate 3 vittorie, 4 pareggi e 10 sconfitte.

Probabili formazioni:

DINAMO ZAGABRIA (4-2-3-1): Semper; Matel, Sigali, Schildenfield, Pivaric; Pavicic, Machado; Soudani, Coric, Fernandez; Hodzic. All.: Sopic.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Dani Alves, Khedira, Lemina, Pjanic, Evra; Dybala, Higuain. All.: Allegri.

ARBITRO: De Sousa (Por).

Il Napoli invece viene dalla vittoria in rimonta (2-1) contro la Dinamo Kiev. Per la grande notte i partenopei, a differenza di quanto avvenuto nelle ultime gare casalinghe di campionato, potranno contare sulla fondamentale e calorosa spinta del San Paolo, che sarà riempito quasi totalmente. Come anticipato, ci saranno alcune variazioni di formazione: pronti al rientro dal 1' dopo il turnover di domenica Hysaj al posto di Maggio sulla corsia destra di difesa, Allan per Zielinski a centrocampo e il duo Milik-Mertens in avanti per Gabbiadini e Insigne. Dovrebbero essere confermati, invece, tutti gli altri: Albiol, Koulibaly e Ghoulam completeranno la linea arretrata, Hamsik e Jorginho la mediana, Callejon il tridente offensivo. Per quanto riguarda il Benfica, invece Rui Vitoria è in evidente difficoltà a causa di numerosi infortuni che hanno colpito la sua rosa. Il tecnico portoghese, infatti per la sfida contro i partenopei dovrà rinunciare a ben 5 giocatori, tra cui Samaris e Rafa Silva. Dunque sarà costretto a rivedere completamente la formazione da far scendere in campo.

Probabili formazioni:
 
NAPOLI (4-3-3): Pepe Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Goulham; Hamsik, Jorginho, Allan; Mertens, Milik, Callejon. All. Sarri

BENFICA  (4-2-3-1): Ederson; Semedo, Lisandro, Lindelof, Grimaldo; André Horta, Fejsa; Salvio, Cervo, Pizzi; Guedes. All. Rui Vitoria

ARBITRO:  Brych (Ger)

La diretta tv dell’incontro di Champions League tra Dinamo Zagabria e Juventus sarà visibile in chiaro su Canale 5, con streaming su Sportmediaset.it. C'è da precisare una cosa però, non sarà una visione integrale, ma verrà dato spazio a tutti gli incontri della serata. Infatti, una novità assoluta è stata pensata dai vertici del Biscione, che con 'Diretta Champions' offriranno le immagini da tutti i campi, compreso quello dove sarà protagonista la Juventus e poi il Napoli. In alternativa ci sarà la messa in onda classica su Mediaset Premium per chi possiede un abbonamento pay-tv e in streaming su PremiumPlay. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]