Regolamento edilizio unico “alla Madia”: lo ‘schema tipo’ della casa uguale per tutti i Comuni

27 aprile 2016 ore 13:57, intelligo
di Luciana Palmacci

Verso un regolamento edilizio unico, questa la strada del Ministro della Pubblica Amministrazione Marianna Madia. Il lavoro per arrivarci, previsto dallo “Sblocca Italia”, sta andando avanti e il più “è stato già fatto ha dichiarato lei stessa in commissione Semplificazione. Ha sottolineato infatti come "l'8 febbraio sia stata licenziata la lista delle 42 definizioni uniformi, anche grazie al lavoro svolto dal ministro Delrio". 
Alcuni regolamenti hanno una propria anzianità” ha aggiunto la ministra ricordando anche che in Italia "ogni regolamento edilizio comunale detta definizioni diverse, perfino la nozione di superficie e il modo di calcolarla cambia da un comune all'altro". Nonostante tutto però tra caos e incertezze un passo in avanti è stato fatto il «più impegnativo» proprio con l’elenco delle definizioni uniformi e inderogabili.

Regolamento edilizio unico “alla Madia”: lo ‘schema tipo’ della casa uguale per tutti i Comuni
L’auspicio ora è quello di arrivare allo ‘schema tipo’ del regolamento edilizio, al quale lo “Sblocca Italia” non ha dato scadenza, ma è inserito nell’Agenda per la Semplificazione (che incalza). E parlando di iter di approvazione Madia ha ricordato che la predisposizione del regolamento edilizio tipo era stata prevista inizialmente per novembre 2015, ma l'intesa sulle definizioni ha portato via tempo, perché si richiedeva il consenso di tutti. Per questo, Madia avverte, “ciascun soggetto doveva necessariamente rinunciare alle proprie definizioni”.

Ora che la parte più impegnativa, quella appunto di trovare definizioni, 42 uniformi e inderogabili, da allegare al regolamento è fatta, l’Italia potrà avere finalmente un linguaggio unico; un elenco, un “Dizionario della casa” per tutto il Paese che prevede un preciso significato per ogni parola, così che veranda, tettoia, balcone, terrazza, portico o soppalco potranno voler dire una cosa sola tanto in un comune della Sicilia quanto in uno della Lombardia.

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]