L'assalto a Lugano di Raiola: offerta per il 60% del club

27 maggio 2015, intelligo
L'assalto a Lugano di Raiola: offerta per il 60% del club
L'appellativo di re del mercato non gli basta. Mino Raiola vuole diventare anche proprietario di un club. Il noto procuratore (tra i suoi assistiti Pogba, Ibrahimovic e Balotelli) ha presentato un'offerta per acquisire il 60% del Lugano, squadra ticinese appena tornata nella serie a svizzera, dopo 13 anni tra i cadetti.

A confermare la trattativa le parole del presidente Angelo Renzetti: "E' stato Bentancur a presentarmi l'offerta. Mi sono preso 48 ore di tempo per prendere una decisione perché ci sono tanti aspetti da valutare e ci devo ragionare bene. In primis sull'aspetto economico, poi sul piano affettivo. Se dovessi accettare non farei del male al Lugano, abbiamo parlato di un progetto ambizioso, che guardi più in là della salvezza e poi c'è anche la possibilità che si faccia un nuovo stadio per ospitare le partite interne della squadra.".

La stampa svizzera è diffidente ma un dato è un certo: con Raiola il Lugano saprebbe muoversi bene sul mercato.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]