Elezioni, Fiano (Pd): "Su Milano Salvini in difficoltà. Rom? Pisapia ha sgombrato più campi abusivi della Moratti"

27 maggio 2016 ore 13:26, Lucia Bigozzi
“Su Milano Salvini è in difficoltà e sviluppa una fantastica fantasia: Renzi sostiene Sala e martedì sarà in città al suo fianco. I rom? La giunta Pisapia ha sgomberato più campi abusivi dell’insieme della giunta Moratti”. La sfida a Roma: “Finirà col ballottaggio Giachetti-Raggi, con Giachetti che sarà sindaco”. La previsione elettorale di Emanuele Fiano, parlamentare dem e uomo forte del Pd milanese, è diametralmente opposta a quella di Salvini e nell’intervista con Intelligonews spiega “la frustrazione leghista”. 

Come  risponde a Salvini che su Milano dice che Renzi ha capito che Sala perderà e da qui il suo lento ma graduale smarcamento? Lei conosce molto bene la realtà milanese: qual è la sua valutazione?

"Salvini è in difficoltà e sviluppa una fantastica fantasia. Renzi è qui a Milano martedì per sostenere la campagna elettorale di Beppe Sala, è con noi tutto il tempo e chiederci come sta andando, sostiene questa città e sostiene questa candidatura. Mi dispiace per Salvini che so che ha dei problemi con Parisi perché ripropone un modello di destra che oggi Maurizio Lupi sulle colonne del Corriere della Sera definisce “improponibile” riferendosi a Salvini: capisco i problemi di avere una coalizione che non è d’accordo con se stessa". 

Elezioni, Fiano (Pd): 'Su Milano Salvini in difficoltà. Rom? Pisapia ha sgombrato più campi abusivi della Moratti'
Salvini sostiene che avete copiato il suo programma sullo sgombero dei campi rom e impiego dell’esercito per il piano sicurezza e vi accusa di non essere credibili perché avreste bloccato quello che il centrodestra al governo aveva fatto. E’ così?

"La giunta Pisapia ha fatto più sgomberi di campi abusivi dell’insieme della giunta Moratti; per la precisione sono stati sgomberati sette campi abusivi. Guardi, l’emblema della frustrazione leghista è che il 25 aprile i leghisti dissero che anziché festeggiare la liberazione dell’Italia dal nazi-fascismo, bisognava festeggiare la liberazione dai rom e due esponenti leghisti sono andati al campo di via Idro tentando di abbattere – ci sono le foto su internet - baracche che già il Comune aveva sgomberato: questo è l’emblema della loro frustrazione, ovvero parlare per slogan mentre il Pd governa e fa le cose che servono ai cittadini. Non solo un gesto inumano nei confronti di persone, esseri umani, ma anche puramente strumentale perchè quel campo era già stato sgomberato dall'amministrazione comunale".

Roma, ballottaggio: per Salvini sarà Meloni-Raggi con la candidata sindaco di FdI e Lega che partirà dal 49 per cento dei consensi. Per Emanuele Fiano come finirà questa partita? 

… sorride (ndr)… "Finisce con il ballottaggio tra Giachetti e Raggi e Giachetti diventerà sindaco di Roma". 

Azzarda anche lei una percentuale per la sfida al secondo turno?

"Non azzardo percentuali. Oggi è difficile farlo perché l’abbassamento dell’affluenza al voto rende le previsioni più complicate soprattutto quando si parla di percentuali, ma la previsione finale è quella che ho appena detto".
autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]