Kick off dà un calcio al passato: torna il papà di Fifa e Pes

27 ottobre 2015, Andrea De Angelis
Kick off dà un calcio al passato: torna il papà di Fifa e Pes
Alzi la mano chi non ha mai giocato a Kick Off
. Non possono levarla coloro i quali sono nati negli anni '90, quando Fifa e Pes avevano già conquistato il mercato dei videogiochi dedicati al mondo del calcio. Ma appena dietro di loro ecco una selva di mani alzate. 

Impossibile dimenticarlo. Si tratta infatti dell'antenato dei videogiochi di calcio ormai noti in ogni angolo del pianeta. Era il 1989 quando Dino Dini, programmatore inglese, lanciò sul mercato Kick Off, pubblicato dalla Anco: un gioco di calcio con visuale dall'alto, un ritmo frenetico e una traduzione in italiano a dir poco approssimativa, con formule ormai diventate leggenda tra gli appassionati come "cartellino gaillo" o "calcio d'angalo".
Un gioco che trionfò anche nel mercato console con Super Kick Off, arrivando su Game Boy, Super Nintendo e Sega Mega Drive
Dino Dini, come ricorda Repubblica.it, abbandonò la serie dopo il secondo capitolo, ma Kick Off andò avanti fino al 2002. La Anco cessò l'attività nel 2003 a causa delle scarse vendite.

Dopo un quarto di secolo Kick Off sembrava destinato a vivere nei ricordi dei milioni di appassionati, ma ecco, a sorpresa, l'annuncio di Dino Dini in persona sul blog ufficiale di Play Station: "Sono felice di annunciare Kick Off Revival per PlayStation 4 e PlayStation Vita". Il videogioco uscirà nel 2016 in esclusiva su queste due piattaforme. 

In molti si chiedono come sarà la grafica, nonché la giocabilità, il parametro con il quale gli appassionati sono soliti giudicare un videogioco. A rispondere a questi dubbi, consapevole degli enormi sviluppi avvenuti dal 2002 ad oggi per quanto riguarda il calcio virtuale, è lo stesso Dini secondo cui ciò che conta è innanzitutto il divertimento.
Resterà sempre la visuale dall'alto come principale, ma tutto sarà in 3D "perchè - scrive Dini -è più semplice programmare così oggi. Un'altra differenza sarà nel sistema di controllo: se nell'originale ci si poteva muovere solo in otto direzioni, in Revival sarà possibile spostare il giocatore a 360 gradi, sfruttando le leve analogiche del pad della PS4".

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]