Il tempio d'Ercole si illumina di rosa contro il cancro al seno. Quando i monumenti "parlano"

27 ottobre 2015, Andrea Barcariol
Il tempio d'Ercole si illumina di rosa contro il cancro al seno. Quando i monumenti 'parlano'
Anche i monumenti possono "parlare". Due giorni fa, 300 sono stati illuminati di blu nell'ambito delle celebrazioni globali per il 70esimo anniversario delle Nazioni Unite, il Colosseo è stato "acceso" più di una volta per sensibilizzare l'opionione pubblica contro la pena di morte così come la Colonna della Giustizia a Bari, mentre l'Empire State Building a New York è rimasto illuminato per protestare contro gli animali a rischio di estinzione. In occasione dell'iniziativa "Mi illumino di meno", invece, i monumenti vengono spenti per qualche minuto come segnale virtuoso, nel segno del risparmio energetico.

Questa volta toccherà al
Tempio di Ercole illuminarsi di rosa, nell'ambito della Campagna mondiale di sensibilizzazione contro il tumore al seno “Nastro Rosa 2015 – LILT for WOMEN: fai prevenzione, proteggilo anche tu!”. Tutte le sere di ottobre, il simbolo della città di Cori, situato in cima all’acropoli, sarà illuminato di rosa.

"La campagna Nastro Rosa ha come scopo principale quello di coinvolgere istituzioni e cittadini sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella. - spiegano dal Comune di Cori - Si stimano in Italia circa 50.000 nuovi casi di tumore al seno ogni anno. Questa incidenza è in costante crescita ed è aumentata del 14% negli ultimi sei anni. Il tumore al seno registra un aumento del 29% tra le giovani donne tra i 25 e i 44 anni. Numeri che fanno del tumore al seno una vera emergenza sociale. Oggi la guaribilità per il tumore al seno è circa il 90%, ma si potrebbe raggiungere la quota del 98%, con la finalità di raggiungere la mortalità zero, se istituzioni, associazioni, pazienti e cittadini riuscissero ad unire le forze in modo sinergico per promuovere la battaglia contro il tumore al seno".

La campagna Nastro Rosa giovedì 29 ottobre sbarcherà a Perugia, presso l’Aula convegni del Triangolo dove è in programma un incontro organizzato dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori a cui parteciperà anche la cantante Anna Tatangelo, scelta (scatenando molte polemiche) come testimonial nazionale.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]