Ayurveda per curare l'insonnia anche da ora solare: cosa fare

27 ottobre 2016 ore 16:11, Americo Mascarucci
L'insonnia è un problema per tantissime persone e può essere provocato da tantissimi fattori.
Si tratta di un disturbo del sonno caratterizzato dall'incapacità di dormire nonostante l'organismo ne abbia il reale bisogno fisiologico. Questo è associato a un cattivo funzionamento diurno, con sintomi quali stanchezza, irritabilità, difficoltà di apprendimento, mancato consolidamento della memoria, e una marcata perdita di interesse per lo svolgimento delle attività quotidiane.
Il tutto ha un impatto psicologico non indifferente.
Fra le tante metodologie di cura è compreso anche il ricorso ai diversi rimedi ayurvedici.

Quelli consigliati sono sostanzialmente 14 
1. Dormire soltanto sul fianco sinistro
2. Lavarsi i piedi e massaggiarli con olio prima di andare a dormire
3. Prima di andare a dormire praticare gli esercizi di respirazione e di meditazione per qualche minuto
4. Indossare meno vestiti possibile durante il sonno, evitate specialmente le calze
5. Non dormire mai con i piedi rivolti a sud (consiglio del Vastu, il Feng Shui indiano)
6. Non dormire in cucina né tenere nella stanza da letto cose da mangiare
7. Non coprirsi il viso durante il sonno, è un'abitudine molto dannosa, perché costringe a respirare aria povera di ossigeno
8. Dormire all'aperto durante l'estate è una pratica sana, ma solo se non ci sono nebbia, pioggia o umidità
9. Il letto deve essere sollevato almeno 30 centimetri da terra
10. Dormire su una superficie umida o bagnata è molto dannoso, dormire su una superficie comoda è molto benefico
11. Il livello della testa dovrebbe essere sempre più in alto di quello dei piedi
12. Dormire sulla schiena fa male al cervello
13. Dormire quando si ha fame fa male alla salute
14. Dormire sotto il sole è molto dannoso, mentre dormire sotto la luna è benefico
 

Ayurveda per curare l'insonnia anche da ora solare: cosa fare
Se tutto ciò non bastasse si può fare ricorso a tanti rimedi ayurvedici a base di erbe in questo caso, però, i rimedi vanno scelti attentamente in base alla propria costituzione.
Una delle cause principali di insonnia è data anche dall'ansia.
I soggetti che sviluppano persistenza di stato d’ansia, nel sistema di vita europeo e americano, e quindi anche una spiccata predisposizione ad accumulare tensioni e preoccupazioni, di solito traggono origine da almeno una delle tre principali situazioni di vita che li mettono a dura prova ogni giorno:
1. la situazione del lavoro: se piace, crea tensione eccessiva, l’ambiente, sgarbi con i colleghi
2. la situazione con il partner: malattia, litigi, incomprensioni, separazione, abbandono
3. la situazione familiare: malattia, litigi, incomprensioni, incidenti, morti improvvise.
A questo aggiungeremo i soliti piccoli imprevisti di ogni giorno, che vanno dunque ad accumularsi.


 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]