Gregoraci in camicetta contro il tumore al seno "rottama" la Tatangelo

27 settembre 2016 ore 11:58, Lucia Bigozzi
Un anno fa era Anna Tatangelo con al seguito una scia di polemiche per l’immagine “senza veli” a sostegno della campagna Lilt contro il tumore al seno. Quest’anno, testimonial dell’iniziativa nazionale di sensibilizzazione è Elisabetta Gregoraci che, per l’occasione, indossa una sobria camicetta bianca. Cambiano i testimonial ma la battaglia resta sempre la stessa così come l’impegno della Lilt contro il tumore più diffuso tra le donne di ogni età, anche se si è abbassata notevolmente la soglia dell’età in cui la malattia colpisce. E sono i numeri a dirlo: il 30 per cento delle diagnosi riguarda infatti donne under 50, tra le quali l'incidenza è aumentata del 15 per cento in cinque anni. Va segnalato in proposito, l’allarme lanciato proprio dalla Lilt sul fatto che per questa specifica fascia di età non è ad oggi previsto alcun programma di screening da parte del Servizio sanitario nazionale.  La campagna informativa si chiama “Lilt for women - Campagna nastro rosa” e sarà in tutte le piazze italiane nel mese di ottobre. 

Il presidente della Lilt Francesco Schittulli sottolinea che a contribuire all’incremento dell’incidenza specie nelle donne più giovani sono anche stili di vita e alimentazione, non ultimo “l'uso continuo di cellulari che amplificano i campi elettromagnetici, ma anche la tendenza a fare meno figli e a farli più tardi”.  La Gregoraci porta nella campagna della Lilt una testimonianza diretta sul valore della prevenzione e spiega: “Sono una donna del Sud e proprio al Sud l'incidenza dei tumori è maggiore. Con i tumori ho avuto a che fare in famiglia, in particolare con la malattia di mia madre e di mia nonna, quindi so cosa significa. Per questo sono felice di fare da testimonial a questa campagna”. 

Gregoraci in camicetta contro il tumore al seno 'rottama' la Tatangelo
 
autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]