The uaind: Alfano e l'inglese che non c'è... IL VIDEO

28 agosto 2014 ore 15:13, Andrea De Angelis
Durante l’incontro sull’immigrazione a Bruxelles, il ministro dell’Interno Angelino Alfano si scusa con il Commissario Ue agli Affari Interni per il ritardo, ma pronuncia male la parola «wind», e Cecilia Malmstroem lo corregge, ripetendo la parola nella pronuncia esatta. La reazione di Alfano, a quel punto, è quasi comica: ripete la parola e guarda nel vuoto, visto che la Malmstroem si è già allontanato, sorridendo, per accogliere gli altri partecipanti all'incontro...     La rete, intanto, non perde tempo e a colpi di tweet infierisce sul Ministro dell'Interno, già più volte nell'occhio del ciclone durante l'estate per le dichiarazioni poco felici su immigrati e articolo 18...      
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]