iPhone 6S manca poco: Siri suggerisce la data della presentazione

28 agosto 2015, intelligo
La si aspettava sui social o magari in rete, invece a "dare l'indizio" è stato l'iPhone stesso, o meglio Siri che ormai tutti gli amanti del mondo Apple (e non solo) conoscono bene. 

iPhone 6S manca poco: Siri suggerisce la data della presentazione
"Dai Siri, dacci un indizio"
è la frase scritta dalla casa di Cupertino nell' invito alla stampa per il 9 settembre alle 10 di mattina nel Big Graham Civic Auditorium di San Francisco, una location molto più ampia rispetto a quelle scelte in passato dalla Mela, con una capacità di circa settemila posti a sedere. 

Dopo le indiscrezioni delle scorse settimane, è ufficiale: l'evento in cui Apple svelerà i nuovi iPhone, probabilmente insieme alla rinnovata Apple Tv, si terrà dunque mercoledì 9 settembre. 

L'attesa è per i nuovi iPhone 6S e iPhone 6S Plus, che secondo indiscrezioni dovrebbero essere esteticamente molto simili agli smartphone attuali. La novità più interessante sarebbe la tecnologia Force Touch, già implementata su Apple Watch e MacBook, che fa fare un salto in avanti al Multi-Touch consentendo di riconoscere il livello di pressione esercitato dall'utente sul display, in modo da assegnare comandi diversi a tocchi più o meno intensi. 

La scocca dovrebbe essere realizzata in una lega di alluminio più resistente e leggera per evitare un nuovo 'bendgate', il problema di curvatura che interessa gli iPhone attuali. I dispositivi dovrebbero poi avere processore e fotocamera più performanti.

Sul fronte degli iPad, Apple potrebbe finalmente svelare l'iPad Pro con display da 12,9 pollici su cui da mesi si rincorrono voci

Per la Apple TV, invece, si attende una rivisitazione sostanziale dell'hardware, invariato dal 2012, insieme a nuove funzioni per i videogiocatori e a un telecomando con schermo touch.

Seguici su Facebook e Twitter 
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]