Caraibi, devastazione per la tempesta Erika: 4 morti

28 agosto 2015, intelligo
Caraibi, devastazione per la tempesta Erika: 4 morti
Ha già fatto 4 morti ma il bilancio, purtroppo, è destinato a salire
. La tempesta tropicale Erika sta devastando i Caraibi e in particolare l'isola caraibica di Dominica dove sono già quattro le vittime a causa delle inondazioni e degli smottamenti causati dall'uragano.

I corpi di tre vittime, un anziano cieco e due bambini, sono stati recuperati in una casa nell'est dell'isola, mentre una quarta vittima è stata trovata vicino a una frana nella capitale Roseau. La tempesta, con venti fino a 85 km orari, è ora attesa a Porto Rico e alle isole Vergini.
 
Secondo il National Hurricane Center di Miami, Erika si sposta verso ovest a una velocità di 26 km orari, con venti fino a 85 km orari
. Tra venerdì e sabato dovrebbe sfiorare il nord della Repubblica Dominicana e arrivare nel sud della Florida nei primi giorni della prossima settimana, ma senza aumentare di potenza. Stati Uniti comunque in pre-allarme.

Il primo ministro dell’isola, Roosvelt Skerrit, ha chiesto ieri alla popolazione di uscire il meno possibile dalle proprie abitazione fino a che le condizioni meteo non saranno migliorate e ha invitato i cittadini ad essere prudenti. “Lasciamo che la polizia e le altre agenzie compiano il loro lavoro. Non rischiate per favore, restate dentro le vostre case” ha dichiarato Skerrit.


Seguici su Facebook e Twitter

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]