Denis-Tonelli, cinque giornate al primo una al secondo: punizioni esemplari?

28 aprile 2015, intelligo
Denis-Tonelli, cinque giornate al primo una al secondo: punizioni esemplari?
 "Non voglio calcare la mano nei confronti dell'Atalanta e del calciatore. E' un episodio che porta a riflessioni e, spero, a punizioni esemplari. E' una cosa assurda che accadano cose del genere per una offesa alla famiglia. Certi modelli vanno combattuti".
 

Aveva dichiarato il presidente dell'Empoli Fabrizio Corsi. 

Alla fine le punizioni esemplari chieste dal presidente dell'Empoli sono arrivate o no? La decisione del giudice sportivo in merito alla tredicesima giornata di ritorno del campionato non convince tutti.

La vicenda Denis-Tonelli e la rissa negli spogliatoi dopo Atalanta-Empoli è stata così valutata: 5 le giornate di squalifica per l'argentino per aver colpito il difensore dell'Empoli Tonelli, punito a sua volta con una giornata per le minacce di morte rivolte appunto a Denis. E non solo i soli squalificati...

Ecco l'elenco: 

Cinque giornate: Denis (Atalanta)

Una giornata: Tonelli (Empoli), Eduardo (Cesena), Rafael, Obbadi e Moras (Hellas Verona), Avelar (Cagliari), Berardi (Sassuolo), Bonucci (Juventus), Costa e Feddal (Parma), Gazzi e Moretti (Torino), Onazi (Lazio), Juan Jesus e Ranocchia (Inter)
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]